Get Adobe Flash player

Accesso Utenti

Traduttore

itafsqarbebgzh-CNhrcsenfrdeptrorues

Cerca

Essere nel presente, essere consapevoli di noi stessi e di ciò che ci circonda è essenziale per capire, per crescere, per guarire da un disturbo dissociativo.

nel momento in cui siamo presenti il passato è dietro di noi.

Le persone con disturbi dissociativi si trovano prese con vari problemi che interferiscono con l'essere presenti. Quando sei sotto stress o affronti un conflitto doloroso o un 'emozione intensa, puoi avere vari modi di ritirarti dal presente, in modo da evitarlo. Anche questo ritirarsi può far sentir bene al momento, sul lungo periodo eviterai sempre di più il presente e questo può peggiorare i problemi.

Ci possono essere momenti in cui sentiamo la testa leggera, vuota, annebbiata o confusa, perdendo una connessione solida con il presente senza esserne consapevoli: magari ci si rende conto solo dopo che non eravamo molto presenti.

E' possibile che tu noti che in quei momenti sei travolto da immagini negative, da emozioni o pensieri riguardanti il passato, o da preoccupazioni sul futuro che rendono così preoccupati da nono essere consapevoli del presente.

possono esserci momenti in cui sei consapevole delle tue azioni, come se tu stessi guardando te stesso, ma senza sentire di avere il controllo. Può succedere di sentire di essere presenti e non presenti nello stesso momento. in alcune persone con disturbi dissociativi complessi "perdono tempo" cioè non riescono a ricostruire quello che è successo nel presente, durante significativi periodi di tempo.

Ad altre persone capita di cancellare interi periodo di tempo e non esserne consapevoli. Altre persone quando la vità è stressante, si ritirano nella fantasia o nei sogni ad occhi aperti.

L'ESERCIZIO DI CONCENTRAZIONE CHE SEGUE PUO' AIUTARTI A FOCALIZZARE L'ATTENZIONE SUL "QUI ED ORA".

Ricordati di dosare il seguente esercizio in base a quello che ti è utile; se non lo è fermati o modificalo.

ESERCIZIO 

IMPARARE AD ESSERE PRESENTI

NOTA 3 OGGETTI CHE VEDI NELLA STANZA 

e fai molta attenzione ai loro dettagli

assicurati di non fare in fretta, lascia che i tuoi occhi si posano per un pò di tempo su ogni oggetto

nomina ad alta voce tre caratteristiche dell'oggetto ad esempio: E' Blu, è grande, è rotondo...

ORA NOTA TRE SUONI CHE SENTI IN QUESTO MOMENTO, DENTRO O FUORI DALLA STANZA

ascolta la qualità di ciascun suono: è alto il volume, è basso, è lontano, è acuto...

è piacevole, è noioso...

anche in questo caso nomina ad alta volce le caratteristiche per ogni suono

Ad esempio "il volume è alto, risuona dentro il corpo in modo intenso, è piacevole.."

ORA TOCCA TRE OGGETTI VICINO A TE E DESCRIVI IN ALTA VOCE

MENTRE FAI QUESTO ESERCIZI CONCENTRATI CHE SEI NEL QUI E ORA CON QUESTI OGGETTI

NEL PRESENTE 

NELLA STANZA

PUOI ESPANDERE QUESTO ESERCIZIO RIPETENDOLO PIù VOLTE CON TRE OGGETTI PER OGNI SENSO

(VISTA, UDITO,TATTO, OLFATTO, GUSTO)

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Copyright Stefania Stocchino © 2015. All Rights Reserved.

Stefania Stocchino Ordine Psicologi Piemonte - Nr. 4569

Telefono: +39 340 6209936 Mail: psicologastefaniastocchino@gmail.com